Come previsto nel DPCM del 9 marzo 2020, dal 10 marzo fino al giorno 03 aprile 2020 sono sospese le attività didattiche. DPCM 9 MARZO 2020

Comunicazione utenza sospensione attività in presenza. Clicca qui

Determina dirigenziale. Clicca qui

In questo particolare periodo di sospensione delle attività didattiche, si invitano gli alunni a consultare l’area della formazione a distanza (FAD) nella quale saranno rese disponibili forme di didattica a distanza nel periodo di chiusura legato all’emergenza coronavirus




Gentili docenti,

cliccando sui links riportati sotto, potrete compilare un questionario online, al fine di monitorare le modalità di realizzazione e svolgimento della didattica a distanza attraverso due form.

Grazie per la collaborazione.

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Emilia SACCO

  • STUDENTI

    sospensione

    Comunicazione utenza sospensione attività in presenza

    Comunicazione utenza sospensione attività in presenza Determina dirigenziale ...
    Leggi Tutto

    Linee guida per la DAD – Ulteriori disposizioni del DS

    Linee guida per la DAD - Ulteriori disposizioni del DS ...
    Leggi Tutto
    indagine-panel

    Rettifica consigli di classe – colloqui – prove invalsi

    Rettifica consigli di classe - colloqui - prove invalsi ...
    Leggi Tutto
    sciopero

    REVOCA – SCIPERO 9 marzo

    REVOCA - SCIPERO 9 marzo ...
    Leggi Tutto
    sciopero

    REVOCA SCIOPERO 6 MARZO

    REVOCA SCIOPERO 6 MARZO ...
    Leggi Tutto
    sciopero

    Sciopero 9 Marzo 2020

    Sciopero 9 Marzo 2020 ...
    Leggi Tutto
    121212745-b5b192fb-9da8-4d3a-93b5-f7151996a250

    Emergenza Coronavirus

    Disposizioni urgenti: misure di prevenzione e contrasto alla diffusione Coronavirus Circolare vigilanza sanitaria Aggiornamento Circolare 22-02-2020 ...
    Leggi Tutto
    Loading...
  • BOTTONE I NUOVI ISTITUTI TECNICI BOTTONE AFM1 BOTTONE EEE2
    BOTTONE SIA1 BOTTONE IET1
    BOTTONE TURISMO1 BOTTONE CAT1

    I NUOVI ISTITUTI TECNICI

    Offrono una solida cultura generale e una formazione tecnica e scientifica di base necessarie sia per un rapido inserimento nel mondo del lavoro e delle professioni sia per proseguire gli studi, soprattutto negli istituti tecnici superiori e delle facoltà scientifiche, tecnologiche ed economiche.
    PER UNA SCUOLA COME LEVA DI SVILUPPO TERRITORIALE: 2 SETTORI CON 6 INDIRIZZI

    Continua a leggere…

    AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

    Il Diplomato in “Amministrazione, Finanza e Marketing” ha competenze generali nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi e processi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale. Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa inserita nel contesto internazionale.

    Continua a leggere…

    SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI

    “Sistemi Informativi Aziendali” è una articolazione dell’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing. Detta articolazione si caratterizza per il riferimento sia all’ambito della gestione del sistema informativo aziendale sia alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi. Tali attività sono tese a migliorare l’efficienza aziendale attraverso la realizzazione di nuove procedure, con particolare riguardo al sistema di archiviazione, all’organizzazione della comunicazione in rete e alla sicurezza informatica.

    Continua a leggere…

    TURISMO

    Il Diplomato in “Turismo” ha competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico e competenze generali nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali.
    Continua a leggere…
    ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA

    In Italia gli istituti tecnici e professionali sono 1.800 con 870 mila studenti. Alle 320 mila offerte di lavoro, rispondono solo in 142 mila. I tecnici sono la linfa del sistema Paese, una concreta risposta alla crisi, il motore dell’industria. Come previsto dalla nuova riforma sull’istituto tecnico, il nuovo indirizzo del settore TECNOLOGICO Elettronica ed Elettrotecnica e’ finalizzato a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a dare a coloro che vogliono proseguire gli studi delle solide basi per intraprendere le facoltà’ ingegneristiche o tecnico-scientifiche. Infatti e’ solo attraverso percorsi formativi pratici che si svolgono in laboratorio, in azienda e in aula che i giovani possono scoprire le loro capacita’ e coltivare la passione per un lavoro futuro. Elettronica ed Elettrotecnica sono oggi settori in cui gli studenti acquisiscono competenze da poter spendere nel mercato del lavoro, in particolare nel campo dell‘Automazione, dell‘Information Technology , dell‘Impiantistica, del Monitoraggio delle energie alternative e delle Telecomunicazioni
    All’interno del corso di Elettronica ed Elettrotecnica e’ possibile sperimentare un percorso di Alternanza Scuola Lavoro o Esperienze di Stage che offrono allo studente l’opportunità di prestare le proprie conoscenze e competenze presso un’azienda del settore elettrico-elettronico e favorire un eventuale inserimento nel mondo del lavoro.

    Continua a leggere…

    INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI

    Il diplomato in questo indirizzo è in grado di:
    > avere competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione;
    > avere competenze e conoscenze che, a seconda delle declinazioni che le singole scuole vorranno approfondire, si rivolgono all’analisi, progettazione, installazione e gestione di sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali e apparati di trasmissione dei segnali;
    > avere competenze orientate alla gestione del ciclo di vita delle applicazioni che, sempre a seconda della declinazione che le singole scuole vorranno approfondire, possono rivolgersi al software: gestionale – orientato ai servizi – per i sistemi dedicati “incorporati”;
    > esprimere le proprie competenze nella gestione di progetti, operando nel quadro di normative nazionali e internazionali, concernenti la sicurezza in tutte le sue accezioni e la protezione delle informazioni (“privacy”).

    Continua a leggere…

    COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO

    Il Diplomato nell’indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” ha competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti per il rilievo, nell’uso dei mezzi informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti nel territorio e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali; possiede competenze grafiche e progettuali in campo edilizio, nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico; ha competenze nella stima di terreni, di fabbricati e delle altre componenti del territorio, nonché dei diritti reali che li riguardano, comprese le operazioni catastali; ha competenze relative all’amministrazione di immobili.

    Continua a leggere…

Scarica la nuova app per Android dell'ISIS Fermi Mattei



Link vai su